Questo Istituto scolastico ha aderito al Centro Territoriale per l'Inclusione che ha sede presso l'I.C. "E. DE AMICIS" di Eraclea.

Il Protocollo di rete del CTI di Eraclea per l’inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES) nasce dall’esigenza di definire ed adottare pratiche condivise tra tutte le scuole che operano sullo stesso ambito territoriale al fine di assicurare a tutti gli alunni, scolari e studenti, il diritto allo studio e al successo scolastico e formativo.

Nello sviluppo di ciascuna storia educativa e personale, le difficoltà connesse a tutta l’area dei BES si riflettono prioritariamente sull’apprendimento e sullo sviluppo delle competenze che, se non adeguatamente riconosciute, considerate e trattate causano anche ricadute sugli aspetti emotivi, di costruzione dell’identità, della stima di sé, delle relazioni interpersonali.

In tale prospettiva è necessario, non solo un impegno forte di conoscenza e di valorizzazione della realtà personale, umana, sociale e familiare degli alunni in generale e con BES in particolare, ma anche e soprattutto un impegno di sviluppo della loro formazione attraverso la realizzazione di un’organizzazione educativa e didattica personalizzata, nei percorsi formativi e nelle strategie didattiche. A questo proposito è necessario avere chiara l’idea che “non discriminare” significa anche “differenziare” attraverso l’uso opportuno di personalizzazione ed individualizzazione, ed “includere” significa costruire un ambiente in cui ogni singolo alunno possa sentirsi parte integrante della comunità, ciascuno nella propria specificità.

Nel Protocollo allegato le schede di rilevazione dei Bisogni Educativi Speciali e fac simile del Piano Didattico personalizzato.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.